Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - LA LUPA LECCE CHIUDE LA STAGIONE SBATTENDO SUL MURO DI UN MONTERONI FORMATO PLAY OFF

Lunedì 9 Aprile 2018 - Non ci sono ancora commenti

LA LUPA LECCE CHIUDE LA STAGIONE SBATTENDO SUL MURO DI UN MONTERONI FORMATO PLAY OFF

La Lupa Lecce chiude la stagione con una sconfitta ininfluente ai fini della classifica. I giallorossi hanno perso il derby contro la Nuova Pallacanestro Monteroni col punteggio di 87-72 congedandosi dalla prima annata della sua storia nella categoria della Serie C Silver. Dopo la vittoria conquistata all’andata sul parquet del PalaVentura, ieri pomeriggio i giallorossi hanno ceduto il passo ad un Monteroni in rush da sette partite consecutive e pronto a giocarsi le sue chance negli spareggi promozione. Dinanzi ad un PalaLauretti occupato in ogni ordine di posto, i gialloblu si sono imposti con le prestazioni eccellenti di Durini che ha messo a referto ben 29 punti. La Lupa ha messo in vetrina la verve realizzativa di Sirena e Malaventura, abili a mettere insieme 45 punti che non sono serviti ai fini del risultato. Memore della sconfitta incassata dai monteronesi all’over time nel girone d’andata, i padroni di casa hanno palesato maggiore voglia di portare a casa un derby da regalare ai propri tifosi. I giallorossi si sono presentati a Monteroni con la linea verde composta da Castelluccio, Torino, Greco e Rizzato, con quest’ultimo che ha calcato il parquet della Serie C per la terza volta in questa stagione. I lupi hanno avuto il merito di restare agganciati al match per la maggior parte della gara. Nonostante l’importante divario sul tabellone luminoso al termine dei primi due quarti (44-29), i giallorossi si sono resi protagonisti di un terzo periodo da incorniciare (32-16) e presentarsi alle porte degli ultimi dieci minuti in vantaggio (60-61). La reazione d’orgoglio dei locali nell’ultimo quarto non si è lasciata attendere. Complice anche un calo fisico dei giallorossi per l’enorme sforzo prodotto nella rimonta del terzo quarto, il Monteroni ha innestato la quinta piazzando il break decisivo che ha consegnato la vittoria ai ragazzi di coach Argentieri. La sconfitta della Lupa al cospetto di una squadra che ha disputato un girone di ritorno da prima in classifica, non cancella il trend positivo delle ultime giornate sotto la guida di coach Rizzato, che le hanno permesso di salvarsi con un turno di anticipo nonostante le difficoltà incontrate nel corso della stagione. 


MONTERONI 87 – LUPA LECCE 72 


Parziali: 21-17, 44-29, 60-61 


Monteroni: Durini 29, Errico, Chirico 16, Ljoljic 13, Leucci 10, Latella 12, Quarta, Pallara 7, Tsatas, Guido, Martino, Iacomelli. All. Argentieri. 
Lupa Lecce: Malaventura 21, Sirena 24, Paiano 8, Mocavero 8, Passante, Ferilli 8, Lasorte 3, Rizzato, Torino, Greco, Castelluccio. All. Rizzato. 


Arbitri: Ranieri di Mola e Procacci di Corato.