Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - LUPI IN FESTA A MONTERONI E DERBY IN CASSA

Lunedì 17 Febbraio 2020 - Non ci sono ancora commenti

LUPI IN FESTA A MONTERONI E DERBY IN CASSA

Per quest’anno sono due su due i derby vinti contro i cugini della Nuova Pallacanestro Monteroni. Dopo la battuta d’arresto contro Altamura, la Lupa Lecce ha espugnato il parquet dei monteronesi per 61-77. Nonostante l’8-0 iniziale dei padroni di casa, i giallorossi hanno saputo ricompattarsi subito dando vita ad una gara giocata punto a punto contro un avversario mai domo. I 31 punti messi a referto da un Petraitis formato play off ha trascinato alla vittoria la banda Di Salvatore, ma anche l’impegno in fase difensiva di tutto il roster leccese ha contribuito al prezioso successo in trasferta. Prezioso perché davanti corrono: Taranto e Monopoli hanno vinto agevolmente in casa, mentre Molfetta ha sbancato il difficile parquet di Ostuni. Dopo l’approccio sbagliato i lupi si sono rimessi in carreggiata impattando il 16 pari al termine del primo quarto. La Lupa ha avuto il merito di saper soffrire nel secondo periodo chiudendo il primo tempo col muso davanti di cinque lunghezze. Nella ripresa si continua a combattere contro le plance con le due squadre che si equivalgono in tutte le zone del campo, ma nel quarto periodo arriva il morso della Lupa, che mette fine alla gara con eloquente +16 sul tabellone luminoso della palestra del Velodromo degli Ulivi. Due punti messi in saccoccia che hanno consentito ai Mocavero e compagni di mantenere la quarta posizione della classifica, in attesa del big match casalingo che la vedrà contrapposta al Cus Jonico Taranto per il possibile aggancio al terzo posto. “Dopo la sconfitta contro Altamura serviva reagite subito e i ragazzi lo hanno fatto in una partita molto delicata come il derby - spiega coach Di Salvatore -. Monteroni si è rinforzata con l’innesto di un giocatore di spessore come Latella. E credo che possano dire la loro sino alla fine per agguantare il treno dei playoff. I ragazzi hanno saputo difendere di squadra restando concentrati sino alla fine. Sono molto soddisfatto per l’impegno di tutti, anche di chi è subentrato, ma possiamo ancora crescere e fare sempre meglio. Per il resto ci auguriamo che non sia grave l’infortunio al polso di Sinisa Cvetanovic”.

Tabellino

(16-16/17-22/15-15/13-24)

Nuova Pallacanestro Monteroni: Letella 11, Leucci F 20, Leucci T, Berzins 3, Errico 2, Calasso, Povilaitis 17, Pallara, Zacchigna 8; coach Argentieri.

Lupa Lecce: Cvetanovic 18, Petraitis 31, Mocavero 7, Calasso, Salamina 8, Zezza, Gatta, Di Salvatore M 4, Durini 7; coach Di Salvaltore.

Arbitri: Francesco Anselmi di Ruvo di Puglia e Angelo Paradiso di Santeramo in Colle (Ba).