Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - LUPA COL BRIVIDO IN GARA 1. MONTERONI SUPERATO 77-73

Domenica 7 Aprile 2019 - Non ci sono ancora commenti

LUPA COL BRIVIDO IN GARA 1. MONTERONI SUPERATO 77-73

Gara 1 dei quarti di finale dei play off tra Lecce e Monteroni, ci ha insegnato che questa Lupa inizia a giocare sul serio quando il gioco si fa duro. E soprattutto riesce a tirare fuori il massimo quando si trova sull’orlo del precipizio. Come quando Chirico piazza la bomba del 68 pari a pochi minuti dal termine facendo esplodere di gioia la tribuna di fede monteronese. Dal +16 sino al pari con lo psicodramma giallorosso dietro l’angolo. Eppure la squadra di coach Di Salvatore non si è disunita e ha saputo reagire nel momento più difficile. Dopo trequarti di gara condotti in totale controllo, i padroni di casa hanno subito il ritorno degli avversari spinti dal tifo del proprio pubblico, sino ad azzerare il gap sul tabellone luminoso del PalaVentura. Un contraccolpo a livello psicologico, che avrebbe tramortito tante e forse troppe squadre. Eppure la Lupa ha saputo scrollarsi di dosso il momento di grigiore attraversato per buona parte del quarto periodo, ed è riuscita a sferrare la graffiata vincente con le realizzazioni di Vranjkovic, Durini e Salamina, gli ultimi punti di una partita valsa la vittoria. Nel film del confronto si sono registrate le ottime prestazioni dei due stranieri di casa Lupa: Brajkovic e Vranjkovic hanno messo insieme 39 punti contro i 25 messi a referto da un Chirico scatenato. Alla fine i locali si sono imposti nel derby di play off col punteggio di 77-73, nell’ambito di una gara vibrante e sempre viva. “L’imperativo questa sera era quello di non steccare la prima gara - spiega coach Di Salvatore -. Dopo due quarti giocati da manuale, abbiamo avuto alcuni problemi di falli. Loro per di più sono una buona squadra e soprattutto hanno un grande cuore. Però noi siamo stati bravi a non disunirci nel momento cruciale e abbiamo portato a casa una vittoria di capitale importanza per il prosieguo della serie”.

Tabellino:

(29-19/10-11/22-20/16-23)

Lupa Lecce: Malaventura 5, Vranjkovic 21, Brajkovic 18, Salamina 5, Colucci ne, Nolli, Marinelli 3, Durini 14, Mocavero 11, Rizzato ne. All. Di Salvatore

Monteroni: Chirico 25, Adekunle 11, Raupys 20, Calasso 6, Errico 2, Martino ne, Pallara, Quarta ne, Drigo, Di Prospero 12. All. Argentieri.

Arbitri: Lenoci di Massafra (TA) e Rodi di Brindisi (BR)