Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - BUON LAVORO

Martedì 15 Agosto 2017 - Non ci sono ancora commenti

BUON LAVORO

 

E' proprio l'ora di ricominciare. Un Campionato nuovo di zecca, promozione in tasca e grambiulino ben stirato, ci presentiamo in aula con i nuovi compagni d'avventura.

La C inizia e comincia prima di tutti gli altri campionati, il 24 Settembre a Ruvo lato Talos.

D'obbligo quindi anticipare il raduno per la preparazione fisica a mercoledì 16 Agosto per avere almeno un mese di smaltimento di fatica e acido lattico con apprendimento dei primi schemi nuovi che coach Bray vorrà impartire ai giallorossi.

Il telaio vincente della Lupa è rimasto integro. 

Sirena, Passante, Caloia, capitan Mocavero, Colella, Zezza, Longo hanno mantenuto a pieno titolo l'appartenenza alla prima squadra alla quale la dirigenza ha affiancato, d'intesa con lo stesso Bray e con il Ds Fiorentino Giuseppe Ferilli, Andrea Lasorte, Alessandro Paiano e Giovanni Quaranta. Innesti di alta qualità, esperienza e tecnica per i primi tre come esuberanza giovanile e buone promesse per il quarto.

A sorreggere la nuova fatica il preparatore fisico Patrick Silva, al quale dobbiamo, continuo a ripetere, buona parte della promozione se guardiamo nei passati play off come continuava il rinomato "terzo quarto" Lupa che significa resistenza, freschezza e voglia di vincere.

Ora il discorso cambia. Gli obbiettivi cambiano, i metodi devono affinarsi, l'organizzazione perfezionarsi, la puntualità affacciarsi a guidare le tappe della partecipazione al massimo campionato regionale pugliese.

Raggiunto lo scopo della C, bisogna riflettere su cosa fare da grandi. Se vogliamo migliorare iniziamo ad oliare i meccanismi, a guardarci intorno per le strutture, riorganizzare il settore giovanile (un plauso a questo proposito lo voglio dedicare al VicePresidente Nico Renna ed al Dirigente Responsabile Luigi Natale autori di un'estate da incorniciare a cominciare dallo sponsor tecnico Errea alla previsione delle ore sui campi) laddove dalla prossima estate non ci sarà un Luglio senza un Camp Lupa (non lo permetterò più).

Da domani Vito Delle Rose e Mario Galati tornano sul campo ad organizzare e razionalizzare la gestione delle ore di preparazione che si svolgeranno interamente al PalaVentura sotto il controllo medico attento e diligente di Pina Buja e Dario Pini.

Sono sicuro che, in assenza di necessità di salita nei campionati nazionali, assisteremo a qualche minuto in più di esibizione degli under Zezza, Longo, Quaranta e Riotti quando le condizioni del matches in corso non saranno proibitive. I giovani che militano nelle nostre fila, quando davvero per impegno e qualità lo meritano, dovranno trovare posto nelle gare che contano; altrimenti è inutile affinare tecniche e lavori di base sulle rappresentative giovanili, nelle quali l'opera di coach Antonio Rizzato avrà il suo peso.

Avremo anche delle belle iniziative nelle scuole a realizzazione di un ottimo progetto che capitan Mocavero ha presentato in società e che lo vedrà presente a diffondere il messaggio cestistico all'interno delle aule dei bambini leccesi.

Non siamo stati a guardare il mare, quest'estate. Abbiamo decisamente seminato, assieme alla conferma dei nostri sponsor, il main GLS per la dedizione e la grande amicizia di Roberto Abbrescia e Biosud per la vicinanza quasi contigua alla squadra di Giampiero Perniola.

Buone premesse, dunque.

Buon lavoro, allora, è ciò che deve seguire.

Forza Lupa !!

 

Angelo Perniola, Presidente.