Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - Scatta l’ora della verità. Lupa Lecce per la riscossa contro Mesagne

Venerdì 13 Gennaio 2017 - Non ci sono ancora commenti

Scatta l’ora della verità. Lupa Lecce per la riscossa contro Mesagne

Prima la pausa natalizia, poi il rinvio della gara di Cisternino a data da destinarsi per le avverse condizioni metereologiche: adesso è maturato il tempo di stappare la bottiglia del 2017 contro il Ciaurru Mesagne.

La Lupa Lecce è pronta a scendere sul parquet del PalaVentura domenica 15 gennaio alle 18,00 davanti al pubblico amico, per ricominciare a macinare punti utili e provare a riconquistare il primo posto della classifica del Campionato Regionale di Serie D Maschile del Girone B. Capitan Mocavero è pronto a trascinare i suoi compagni dopo l’infortunio patito negli ultimi due mesi. Coach Bray ha avuto il tempo necessario per oliare al meglio gli automatismi di gioco e lavorare sull’aspetto mentale di una squadra che ha palesato qualche piccolo black out nel corso della regular season. E le sconfitte rimediate contro S. Rita e Invicta Brindisi ne rappresentano gli esempi più tangibili.

I giallorossi affronteranno una squadra ostica che, all’andata, ha dimostrato di mettere in difficoltà gli uomini di Bray per i primi due quarti mettendo la gara sul piano dell’intensità e della grinta. Un fuoco poi spento nella ripresa con la complicità dell’elevato tasso tecnico dei leccesi, che sono usciti alla distanza come spesso accaduto in questo campionato. La gara di Mesagne vide Colella e Caloia assistere alla partita solo dagli spalti e ci pensarono Sirena e Mocavero a trascinare la squadra al successo esterno.

Questa volta Tonino Bray avrà un Caloia in più nel motore e l’apporto imprescindibile dei supporters salentini. Con Colella ancora ai box a causa di una frattura alla costola, il tecnico giallorosso dovrebbe affidare le chiavi del gioco a Laudisa. La classifica parla chiaro: 18 punti per la Lupa, 10 punti per Mesagne. Un dato inequivocabile che fa pendere i favori del pronostico dalla parte dei giallorossi. Ma ogni partita è una storia a se. E dopo gli ultimi strafalcioni casalinghi, la Lupa lo ha imparato a sue spese. Se si vuol provare a insidiare il dominio di S.Rita, cali di concentrazione e passaggi a vuoto non sono più ammessi.

 

LUPA LECCE – CIAURRI MESAGNE

PalaVentura in Piazza Palio a Lecce

Inizio ore 18.00

Arbitri: Fabio Perrone di Taranto e Simone Pocognoni di Leporano (TA)