Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - UNA FAME DA LUPI. CASTELLANETA SBRANATA 61-91

Lunedì 13 Gennaio 2020 - Non ci sono ancora commenti

UNA FAME DA LUPI. CASTELLANETA SBRANATA 61-91

Servivano conferme, è arrivato un +30 in trasferta tondo, tondo. A Castellaneta, per certi tratti, la Lupa Lecce ha lasciato intravedere una pallacanestro celestiale. Ben quattro giocatori sono andati a referto in doppia cifra: Petraitis (miglior realizzatore con 26 punti), Mocavero (18), Cvetanovic (17) e Durini (16). Se per gli ultimi due si è trattata di una dolce consuetudine, per quanta riguarda capitan Mocavero si è trattata della migliore prestazione stagionale. Il vecchio cuore giallorosso si è rivelata la spalla idea in fase offensiva di Zilvinas Petraitis che, nei panni dell’ex, ha sfornato una prova superba. Intorno alle ottime performance dei singoli ha funzionato tutta la squadra. La fase difensiva ha confermato i miglioramenti fatti contro Manfredonia. Tutti si sacrificano e tutti combattono come un’unica falange. I giallorossi hanno indovinato l’approccio schiantando i padroni di casa 12-25 nel primo quarto e mettendo subito in discesa la gara. Nel secondo periodo i viaggianti hanno pagato la reazione dei locali che hanno accorciato sul nel punteggio di appena 4 lunghezze. Ma si è trattato di un fuoco di paglia, perché al rientro sul parquet dopo la pausa lunga, i lupi hanno suonato tutti lo stesso spartito diretto da coach Di Salvatore stravincendo sia il terzo che il quarto periodo. I giallorossi con questa vittoria sono imbattuti nel 2020 con due vittorie su due e viaggiano spediti verso i piani altissimi della classifica del campionato regionale di Serie C Gold. Una scossa molto importante da parte dei ragazzi di coach Di Salvatore, che hanno spazzato via un finale balbettante del 2019. Il prossimo turno vedrà impegnata la Lupa Lecce contro Vieste ancora in trasferta con l’obiettivo di provare ad allungare la striscia positiva e vendicare la sconfitta casalinga subita dai viestani nel girone di andata.

Tabellino

Castellaneta 61 Lupa Lecce 91

(12-25/19-15/14-25/16-26)

Castellaneta: De La Cruz 14, Moliterni, Ricciardi, Mascoli 7, Larocca, Gaudiano 8, Budrys 10, Malalu 11, Pancallo, Ianuale 11.

Lupa Lecce: Petraitis 26, Mocavero 18, Cvetanovic 17, Durini 16, Di Salvatore M. 2, Zezza, Calasso, Marinelli, Gatta 5, Salamina 7.

Arbitri: Domenico Ranieri di Mola di Bari e Fabrizio Farina Valaori di Brindisi