Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - Tra Lupa Lecce e Santa Rita Taranto scocca l’ora della verità. Al PalaVentura duello d’alta quota per il primato

Venerdì 2 Dicembre 2016 - Non ci sono ancora commenti

Tra Lupa Lecce e Santa Rita Taranto scocca l’ora della verità. Al PalaVentura duello d’alta quota per il primato

Tra Lupa Lecce e Santa Rita Taranto scocca l’ora della verità. Al PalaVentura duello d’alta quota per il primato

 

E’ partito il countdown allo scontro tra i titani del Girone B del Campionato Regionale Maschile di Serie D, che si consumerà domenica 4 dicembre al PalaVentura di P.zza Palio a Lecce con palla a due alle 18.00. GLS Lupa Lecce contro Anspi S.Rita Taranto è il duello sino all’ultimo canestro che appassionerà gli amanti della palla a spicchi made in Salento. Le prime della classe si affronteranno nel contesto di una gara che, al termine del suono dell’ultima sirena, decreterà la vera favorita di questo elettrizzante campionato. Entrambe le squadre sono a punteggio pieno in classifica e saranno chiamate a non soffrire di vertigini nel momento topico della stagione regolare. Con otto vittorie in altrettante partite per ambedue le compagini, le due imbattute corazzate si contenderanno lo scettro della vetta in un palazzetto che potrebbe registrare il tutto esaurito. I numeri statistici e il fattore ambientale dovrebbero far pendere l’ago della bilancia dalla parte dei giallorossi di coach Bray. I dati sono inequivocabili: nonostante le assenze di alcuni big in alcune delle otto gare sinora disputate, la banda Mocavero ha stravinto tutti in confronti facendo registrare sia il miglior attacco che la difesa meno battuta del torneo. Però, nell’ambito di una faccia a faccia ad alta quota valevole per la nona giornata del campionato, i numeri si azzerano e conterà solo dare il massimo in termini di concentrazione, agonismo e qualità di gioco. I tarantini di coach Mineo faranno visita a Lecce per tentare il colpaccio con la verve realizzativa dei vari Fanelli, Rac e Allen. Uomini di punta del puzzle tarantino che hanno fortemente contribuito ai successi ottenuti.

 Arbitri: Alessandro D’Elia di Grottaglie (TA) e Francesco De Carlo di Lequile (LE).