Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - DUE ATLETI DELL'UNDER 18 COOPTATI IN PRIMA SQUADRA

Domenica 19 Agosto 2018 - Non ci sono ancora commenti

DUE ATLETI DELL'UNDER 18 COOPTATI IN PRIMA SQUADRA

A questo dovremo abituarci, fa sapere seccamente la Presidenza Lupa.

Oltre che ad istruirisi ed a fare sport per la loro passione e la loro crescita fisica e psichica armonica e sana, i giovani atleti Lupa devono abbracciare la fede Giallorossa nel difendere i colori della loro prima squadra.

Annualmente coloro che, a giudizio della Direzione Tecnico - Sportiva, meglio e più in fretta avranno appreso fondamentali e dedizione allo sport assieme ad una dotazione fisica adeguata, finiranno ad allenarsi in prima squadra ed a cominciare a respirare l'aria della battaglia vera. Per i propri colori, per la propria città.

Cosicchè FRANCESCO GRECO, playmaker promettente appena quindicenne e NICOLO' AMBROSIO, aitante ala grande dell'under18 guidata da Tonino Fiorentino e dal prossimo anno da coach Alessandro Fiorentino, finiscono sotto la lente del primo allenatore Sandro Di Salvatore ed iniziano a respirare lo spogliatoio della PROPRIA SQUADRA, laddove fra vent'anni si ritroveranno, ce lo auguriamo tutti, capitani trascinatori della Lupa Lecce.

Questa trafila fu di Capitan Mocavero, di Salamina 1 e 2, di Durini (già il fratellino si affaccia alle promesse), ma anche di Stefano Provenzano, Renzo D'Andrea e tutti i salentini cresciuti nelle fila delle compagini leccesi.

I due cooptati nella seniores non finiranno il proprio necessario addestramento nelle giovanili, ove hanno da imprare ancora moltissimo come gli altri, ma si dedicheranno al sacrificio spesso di due allenamenti al giorno, sacrificio già richiesto prima della cooptazione dallo stesso Ds Fiorentino.

Questo non è un premio, ma un impegno aggiuntivo che deve mettere alla prova anche le capacità di dedizione allo studio ed al completamento  dell'istruzione superiore scolastica che è la necessaria condizione per rimanere in prima squadra.

Si preparino gli altri, senza spirito di rivalità, senza gelosie, ma pronti invece a formare un gruppo di amici inscindibile; solo questa è una valida premessa acchè anche gli altri approdino a migliori successi quanto a meritorie affermazioni. SE CRESCE IL GRUPPO I SINGOLI EMERGONO. Se il gruppo scade in una mediocrità dettata solo da inutili e sterili antagonismi finirà al termine del proprio campionato senza generare nulla. Ed è esattamente l'inverso della definizione di Valore Sportivo.

 

Ad majora, figlioli.

Pallacanestro Lupa Lecce.