Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Le ultime news - TURBO LUPA AL PALAVENTURA. CASTELLANETA BATTUTA 90-80

Lunedì 14 Ottobre 2019 - Non ci sono ancora commenti

TURBO LUPA AL PALAVENTURA. CASTELLANETA BATTUTA 90-80

Partita gagliarda quella tra Lupa Lecce e Castellaneta disputatasi questa sera al PalaVentura. I giallorossi hanno portato a casa la pagnotta a margine di una gara vibrante e molto combattuta, che si è conclusa col punteggio di 90-80. Dopo la vittoria di Manfredonia, i lupi hanno ululato per la prima volta nella loro tana incastonando il secondo successo all’esordio casalingo nel campionato di Serie C Gold. Nel primo quarto i padroni di casa si sono fatti notare con le penetrazioni fulminee di Petraitis e le triple chirurgiche di Durini, ma negli ultimi giri di orologio gli ospiti sono saliti in cattedra finendo con due punti di vantaggio. Il secondo quarto è stato prevalentemente di marca giallorossa. Cvetanovic ha iniziato a carburare andando ripetutamente a referto con gli ingressi positivi di Mocavero e Salamina. Dopo la pausa lunga gli ospiti hanno approfittato di un leggero calo in fase realizzativa dei locali per annullare il gap nel punteggio andando sul 59 pari. Nell’ultimo periodo i giallorossi hanno rimesso il muso davanti incrementando il vantaggio nei minuti finali con le realizzazioni di Cvetanovic e Petraitis, autori di 24 punti a testa. “È stata una partita complicata - spiega a fine match coach Sandro Di Salvatore -. Abbiamo avuto qualche problema negli accoppiamenti difensivi perché Castellaneta ha giocato con un quintetto piccolo. Alla fine ne siamo venuti a capo ma è stata dura. Questo dimostra l’equilibrio di questo campionato. Sono contento per il rientro positivo di Salamina. Non siamo ancora al top, però abbiamo fatto certamente un passo avanti rispetto a Manfredonia”.

Lupa Lecce - Castellaneta 90-80

(21-23/39-44/59-59/90-80)

Lupa Lecce: Cvetanovic 24, Petraitis 24, Durini 16, Mocavero 1, M. Di Salvatore 6, Calasso 7, Gatta, Salamina 6, Marinelli 6, Zezza.

Castellaneta: De la Cruz 7, Marshall 21, Mascoli 14, Ianuale 11, Gaudiano 12, Moliterni, Larocca, Liverano, Pancallo, Lonardelli, Budrys 15.

 

Paolo Conte

Addetto Stampa Lupa Lecce